sansiroforum

La comunità di sansiro si confronta
 
IndiceFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividi | 
 

 Un Brindisi a chi 60 fa ci aveva visto lungo!

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Nabucco



Messaggi : 139
Data d'iscrizione : 23.04.08

MessaggioTitolo: Un Brindisi a chi 60 fa ci aveva visto lungo!   Gio Ott 08, 2009 12:43 am

Tutti i Lodi Vengono al Pettine!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Nabucco



Messaggi : 139
Data d'iscrizione : 23.04.08

MessaggioTitolo: Re: Un Brindisi a chi 60 fa ci aveva visto lungo!   Gio Ott 08, 2009 5:12 pm

Ho la mania di scorrazzare tra vari blog e forum anche se partecipo solo a pochi di questi. Dopo la sentenza della Consulta che ribadisce l'assoluta semplicita' d'interpretazione dell'articolo 3 che sanzisce come ogni cittadino sia uguale davanti alla legge a prescindere da razza, religione, opinione politica o status sociale, SEMPRE e quindi nessuno puo' "aggirare" questo fondamentale concetto anche solo temporaneamente (come prevedeva il lodo alfano per le 4 piu' alte cariche dello stato).

Come dicevo ho letto molti commenti al riguardo e ho constatato che nonostante la giustificata euforia per la notizia ci sono anche molti che sottolineano il fatto che pur dopo l'annullamento del lodo alfano la legge non e' di fatto uguale per tutti perche' spesso la sua applicazione non e' omogenea. ghedini diceva la stessa cosa ma con altro intento, secondo lui almeno una persona in Italia dovrebbe usufruire di uno speciale trattamento da parte delle autorita', il suo capo e la disomogeneita' dovrebbe essere legiferata (ad andare con lo zoppo...).

Mi permetto di sottolineare che la diatriba non e' cosi' importante.

Personalmente non sono molto ottimista, il centrodestra ha una maggioranza schiacciante e i suoi componenti sembrano piu' attaccati alla poltrona che interessati all'andamento del paese, non si accorgono quindi di seguire i deliri di qualcuno che sembra veramente labile psichicamente.

Quindi ci sono molte probabilita' che questo governo termini il mandato e continui a legiferare in modo quantomeno opinabile e causare disastri speriamo non irrevocabili.

Ma la cosa importante e' un'altra a mio modo di vedere.

La sentenza della Consulta (certo banale, certo dovuta, ma, grazie al cielo, emessa) ci consente di non doverci vergognare di vivere in un paese dove la legge NON e' uguale per tutti PER LEGGE!

Certo, come dicono alcuni, chi ha soldi viene trattato in un certo modo, certo i disgraziati perdono sempre (in verita', QUASI sempre), certo il sistema legale italiano e' obsoleto.

Ma NON PER LEGGE.

Bensi per una serie di problemi che ci portiamo da sempre ma che si possono e si devono risolvere.

PER LEGGE siamo un paese democratico, l'avevano sancito i padri costituenti (grazie ancora) lo ha ribadito la Consulta (grazie ancora a 9 di essi) e nessun diversamente onesto puttaniere puo' azzerare i valori espressi da una delle migliori costituzioni al mondo, neppure in Italia.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
 
Un Brindisi a chi 60 fa ci aveva visto lungo!
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» BRINDISI (DAL LATINO)
» Corso di perfezionamento sui disturbi autistici
» Noleggio a lungo termine e rottamazione delle macchine
» bello mi piace, inizio io visto che l'ho proposto
» Noleggio mezzi in paese UE

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
sansiroforum :: Sansiroforum Regolamento :: Politica :: Politica nazionale-
Vai verso: